đź“ŁComunicato Stampa n. 15/19

Rai: Giusto Contratto

RAI: “Giusto Contratto” per 250 professionisti che lavorano in azienda e nuova selezione pubblica per 90 giornalisti. 10 i posti messi a bando alla TGR Basilicata.

LA SODDISFAZIONE DELL’ASSOSTAMPA LUCANA: “ACCORDI STORICI, GRAZIE AL GRANDE IMPEGNO DEL SINDACATO

L’Associazione della Stampa di Basilicata esprime grande soddisfazione per i due importantissimi accordi firmati da Rai, Usigrai e Fnsi, sul “giusto contratto” per 250 professionisti che svolgono lavoro giornalistico in Azienda e sulla nuova selezione pubblica, su base territoriale, per 90 giornalisti.

Gli accordi sono stati presentati questa mattina, a Roma, nella sede della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, alla presenza del segretario generale e del presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, del segretario Usigrai, Vittorio Di Trapani e dell’intero Esecutivo.

Per il presidente dell’Associazione della Stampa della Basilicata, Angelo Oliveto, â€śla selezione pubblica, su base territoriale, per giornalisti professionisti conferma il giusto principio, in base al quale, in Rai, si entra per merito, rafforza le sedi regionali, ribadendone la centralitĂ  nel Servizio Pubblico e, al tempo stesso, costituisce una grande e nuova opportunitĂ  di lavoro, anche nella nostra regione, per tutti i colleghi.

Dei 90 posti complessivamente messi a bando, 10, infatti, prevedono come sede di lavoro la Tgr Rai della Basilicata. La selezione offre una boccata d’ossigeno al settore giornalistico che in Italia – e in particolare in Basilicata – soffre di una profonda crisi, con tagli alle redazioni e perdita di posti di lavoro.

Con l’accordo sul cosiddetto giornalismo nelle reti – che potrebbe interessare anche iscritti alla nostra Associazione – si riconosce, finalmente, il diritto al giusto inquadramento per 250 colleghi che, per anni, hanno svolto la loro attivitĂ  in Rai, senza avere un contratto giornalistico.

Questi accordi, storici, per la categoria, che coniugano diritti, merito e trasparenza sono stati possibili grazie al grande impegno del segretario dell’Usigrai, Vittorio Di Trapani e dell’intero Esecutivo, del quale mi onoro di far parte. 

Un ringraziamento particolare va ad Antonio Coronato, coordinatore della Commissione Sindacale Usigrai, che da anni si è impegnato per promuovere in Rai una nuova selezione pubblica, su base regionale, e ha seguito, costantemente, le varie fasi della trattativa”.

L’Associazione della Stampa di Basilicata comunicherĂ , tempestivamente, l’avvenuta pubblicazione del bando di selezione e organizzerĂ  – dopo la sua pubblicazione – incontri e uno sportello informativo presso gli uffici dell’Assostampa, per garantire la piĂą ampia partecipazione possibile dei colleghi e una corretta informazione su modalitĂ  di partecipazione, procedure di selezione e, in generale, sul contenuto del bando.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicati Stampa e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.